Gli utensili per il corretto montaggio della doppia frizione

RXP_PC_Rep_Prod_Double_Clutch_01base1436.jpg

.

Trasmissione, motore, telaio... l'uso di utensili speciali è indispensabile per effettuare numerose riparazioni in modo efficiente.

In particolare, per intervenire sul sistema a doppia frizione a secco è necessario utilizzare sempre utensili speciali adatti. Questo garantisce riparazioni professionali ed evita 
danni alla frizione e al cambio

Ecco perché Schaeffler offre una gamma completa di utensili appositamente sviluppati per la corretta installazione dei nostri prodotti e soluzioni di riparazione.

Schaeffler offre una gamma di utensili all’avanguardia per il corretto montaggio/smontaggio, con design modulare. Tale gamma comprende un kit di utensili base e vari kit di utensili specifici per ogni veicolo. La gamma di utensili può essere facilmente adattata ai sistemi a doppia frizione futuri, consentendo di abbinare gli utensili a seconda delle necessità.

Questi sono gli utensili necessari per la riparazione della doppia frizione con la soluzione LuK RepSet2CT per una riparazione professionale.

Kit di utensili Volkswagen 400 0540 10 per doppie frizioni a bagno d'olio

07LuK-SpecialTool-2CT-Wet.jpg

L’utensile speciale LuK è un elemento essenziale dell’attrezzatura per il corretto smontaggio/montaggio delle frizioni a bagno d’olio per cambi a 6 e 7 marce (codice kit 400 0540 10). A causa del ridotto spazio di montaggio, la doppia frizione non può essere rimossa dall’alloggiamento a campana e poi reinserita a mano. Per ovviare a questo problema, il set contiene due utensili speciali di montaggio. Per consentire l’installazione professionale della doppia frizione nuova occorre un perno di fine corsa realizzato in modo che il processo di montaggio non richieda la presenza di altri meccanici. Dopo l’installazione, il gioco assiale della doppia frizione deve essere regolato utilizzando le rondelle incluse nel RepSet. Il kit contiene anche i necessari strumenti di misura necessari con i relativi supporti da fissare alla campana.

vai al dettaglio

Kit utensili di base doppie frizioni a secco (2CT) 400 0418 10

01Luk-2CT-Basis-Werkzeugsatz-stage01-1634x919-112014.jpg

Kit di utensili base costituisce la base del sistema di utensili modulare e contiene gli utensili che sono generalmente necessari per tutte le riparazioni delle frizioni doppie. Unito a un kit di utensili specifico per ogni veicolo, il kit di utensili base forma un kit completo per le riparazioni professionali sulla base di tutti i sistemi a doppia frizione a secco LuK attualmente disponibili.

vai al dettaglio

Kit utensili doppie frizioni a secco (2CT) Volkswagen 400 0419 10

06Luk-2CT-Volkswagen-Werkzeugsatz-stage01-1634x919-112014.jpg

Può essere utilizzato per smontare, montare e regolare le frizioni doppie di prima generazione (fino a maggio 2011) e le frizioni doppie di seconda generazione (da giugno 2011) nei veicoli fabbricati da Audi, Seat, Škoda e Volkswagen con cambio 0AM.

vai al dettaglio

Kit attrezzi di montaggio LuK 2CT per Ford 400 0427 10

08LuK-2CT-Ford-special-tool.jpg

Questo kit di utensili (cod. 400 0427 10) contiene tutti gli utensili necessari per eseguire riparazioni professionali in una doppia frizione a secco per motori a benzina Ford da 1.6 – 2.0 litri (cambio a 6 marce DPS6).

E’ destinato ad essere usato insieme al kit di utensili base.

vai al dettaglio

Kit utensili di ripristino doppie frizioni a secco (2CT) 400 425 10

04Luk-2CT-Rueckstell-Werkzeugsatz-stage01-1634x919-112014.jpg

Le nuove doppie frizioni per veicoli Renault con un cambio DC4 e veicoli FORD con un cambio DPS6 sono fissate inizialmente con un blocco di trasporto. Questo significa che non serve alcun lavoro aggiuntivo prima dell'assemblaggio. Il fermo di trasporto deve essere rimesso in posizione se la doppia frizione deve essere riutilzzata dopo lo smontaggio (per esempio in caso di un lavoro sui paraoli del cambio). Questo attrezzo di reset (400 0425 10) deve essere utilizzato per questo tipo di lavoro.

vai al dettaglio

Kit attrezzi di montaggio per LuK 2CT per motori Alfa Romeo e Fiat 400 0471 10

05LuK-2CT-special-tool-Alfa-Fiat.jpg

Il kit (cod. 400 0471 00) contiene tutti gli utensili richiesti per la riparazione professionale delle doppie frizioni a secco Alfa Romeo e Fiat (cambio a 6 rapporti C635 DDCT) e può essere utilizzato senza il kit base. Se il volano a doppia massa (DMF) non viene sostituito, l’anello anti-ritorno associato va ripristinato e bloccato prima dell’installazione del cambio. Questo passaggio si esegue utilizzando l’apposito utensile presente nel kit. Questo utensile può essere adattato alle diverse versione dei DMF dei sistemi a doppia frizione a secco Fiat e Alfa Romeo con semplici aggiustamenti manuali e usato direttamente sul veicolo.

vai al dettaglio

Kit utensili supplementari per doppie frizioni a secco (2CT) 400 0420 10 per applicazioni Volkswagen

03Luk-2CT-Ergaenzungs-Werkzeugsatz-stage01-1634x919-112014.jpg

L'attrezzo speciale 2CT LuK precedente (400 0240 10) può essere adattato al nuovo kit di attrezzi modulare, grazie al kit supplementare (400 0420 10). I contenuti dei due kit di utensili insieme corrispondono al kit di utensili base e al kit di utensili Volkswagen.

vai al dettaglio

Kit utensili di base doppie frizioni a secco (2CT) 400 0520 10 per applicazioni Renault

02Luk-2CT-supplementary-400042310.jpg

L’attuale kit (cod. 400 0423 10) per motori Renault può essere completato con il kit supplementare (cod. 400 0520 10) per essere utilizzato sui nuovi motori Renault, Ford 1.0 litri, Hyundai e Kia.

Da utilizzare tassativamente con il kit attrezzi base (cod. 400 0418 10).

vai al dettaglio