La catena di distribuzione INA

INA

La catena di distribuzione INA

Scopri tutte le tipologie di catena a marchio INA

La catena è l’elemento che unisce e trasferisce la forza tra le ruote dentate.
Caratteristica comune alle differenti tipologie del prodotto è comunque il metodo di lubrificazione che avviene direttamente attraverso uno spruzzo di olio o attraverso la nebbia d'olio presente nel carter.

Nota terminologica: la distanza tra i perni viene definita passo.

Catene aperte vs catene chiuse: la differenza sta nella fattura delle catene.
Per catene chiuse si intendono quelle catene senza falsamaglia. Questa caratteristica presenta come vantaggio la robustezza della catena. Per svantaggio invece si perde la praticità di montaggio.
La catena aperta presenta una falsamaglia (maglia apribile). In questo caso il vantaggio è la praticità di montaggio.
La catena può essere a rulli, a bussole o a denti inversi.

La catena a rulli è tipica dei motori a benzina e ha una bassa rumorosità, quella a bussole è tipica dei motori diesel, resistente all'usura e ha un funzionamento rumoroso, quella a denti inversi è tipica dei motori a benzina e poco rumorosa.