Smontaggio del cambio 0AM con doppia frizione a secco

LuK

Smontaggio del cambio a 7 marce OAM con doppia frizione a secco

Per i veicoli del gruppo VW

Per i veicoli del gruppo VW (Audi, Skoda, Seat) e i modelli Golf, A3, Octavia, Superb, Altea, Ibiza, Leon prodotti dal 2008 con motorizzazioni 1.6 e 1.9 TDI, 1.2 e 1.4 TSI possiamo avere un cambio automatico a 7 marce (0AM) con doppia frizione a secco.

Per sostituire il volano bi massa (DMF) o la doppia frizione è necessario smontare il cambio ad innesti diretti. In tale operazione può fuoriuscire olio dai due sistemi (cambio e unità meccatronica) che sono separati l'uno dall'altro. L'unità meccatronica non consente il rabbocco dell'olio e non consente di eseguire il controllo del livello. In presenza di quantità di olio errata si verificano importanti anomalie di funzionamento del comando del cambio, che possono essere eliminate solo con la sostituzione dell'intera unità meccatronica. Per questo motivo nello smontaggio del cambio, il dispositivo di spurgo dell'unità meccatronica deve essere chiuso.

Per evitare perdite di olio nello smontaggio del cambio, ogni volano bi massa LuK DMF e ogni kit doppia frizione LuK RepSet ® 2CT è fornito di due tappi di chiusura. Con il cambio montato, inserire tali tappi uno al posto del tappo di spurgo dell'unità meccatronica e l'altro al posto del cambio. Terminato il montaggio, rimuovere i due tappi di chiusura e montare di nuovo i tappi di spurgo.

Per i lavori sul volano bi massa non utilizzare avvitatori a percussione.

Verificare i cuscinetti a rullini nell'albero a gomito e osservare sempre le indicazioni del costruttore del veicolo.

Consigliamo sempre di consultare il nostro catalogo elettronico dove è possibile identificare il codice di ricambio corretto da utilizzare partendo da una ricerca per applicazione (autovettura).